Juggling e giochi selezionati di qualità

PER PICCOLI

2 - 3 ANNI 


4 - 5 ANNI 


6 - 10 ANNI 


DI CARTE 


MEMORY 


SCONTATI PER PICCOLI 


Il gioco di società per lo sviluppo delle funzioni cognitive del bambino

L’utilizzo dei giochi da tavolo di società in ambito educativo-didattico negli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale, ed è ormai considerato dagli esperti del settore come un ottimo strumento per sviluppare le funzioni esecutive.
L’impiego di giochi mirati, divertenti e coinvolgenti ha un alto potenziale motivazionale in cui i bambini apprendono in maniera esperenziale e mettono alla prova importanti competenze tra cui:

La pianificazione - che è la capacità di progettare come raggiungere determinati obbiettivi, quindi meccaniche strategiche.

L’attenzione focalizzata - che è la capacità di selezionare solo gli elementi importanti per un determinato compito, ignorando quelli distraenti, quindi la concentrazione.

L’inibizione alla risposta - che è la capacità di reprimere un’azione impulsiva, per metterne in atto una adattiva, quindi la capacità di attesa. 

L’autoregolazione emotiva - che è la capacità di gestire le proprie emozioni rispondendo in un modo socialmente accettato, quindi imparare a gestire emozioni quali la sconfitta o la vittoria.

La memoria di lavoro - che è la capacità di tenere in memoria e al tempo stesso di manipolare, informazioni legate all’esecuzione di un attività.

La flessibilità - che è la capacità di adattarsi a nuovi eventi gestendo in modo corretto gli imprevisti del caso, quindi concetti tattici.
Oltre a questo il gioco di società permette uno sviluppo relazionale enorme.

Smartphone, tablet, computer, videogiochi, televisione, oramai sono diventati i sostituti di quelli che erano amici, genitori, persone,  e per i bambini diventa sempre più difficile relazionarsi correttamente con altri esseri umani.
La socializzazione, l’etica, il lavoro di squadra, la condivisione, la cooperazione, sono il motore del gioco di società, che imprime basilari valori che ultimamente vanno sempre più a perdersi.

In sintesi il gioco di società crea un luogo protetto pieno di grandi opportunità di sviluppo e valorizzazione di una didattica totalmente inclusiva, che permette di costruire competenze diverse che non sempre le forme tradizionali di insegnamento e la società sono in grado di trasmettere.